Motociclisti si nasce, non importa quale tipo di moto ci piace cavalcare, l’importante è sentire il vento addosso. Per molti siamo pazzi, incoscienti o, come si dice, “brutti sporchi e cattivi” ma la passione che ci accomuna è qualcosa che brucia dentro e della quale non si può fare a meno.